Scientia



    Istituto Scientia

    Rivista accademica Scientia


    Informazioni su Scientia

    Storia di Scientia

    Pubblicazioni

    Documenti per gli associati


   Tecnica Naturale Anti-Stress

   Natural Stress Relief

   Natural Stress Relief USA

   Transcendental Meditation


   EEG quantitativa

   Il segreto dell'universo

   Rivoluz. prossima ventura

   Ipotesi sulla realtà

   Storia del nome Italia


   Astrophysical.org

   Astrometry.org




L'Istituto Scientia è un ente non-profit * registrato nel Giugno 2002, nato come associazione culturale nel Dicembre 1996.



I campi di interesse di Scientia, indicati nello Statuto, riguardano i temi della ricerca scientifica e anche filosofica secondo una concezione sintetica e unitaria delle varie discipline scientifiche e di esse con la filosofia (secondo lo spirito della storica rivista Scientia pubblicata tra il 1907 e il 1988), nonché la ricerca, la discussione e la divulgazione sui seguenti temi d'avanguardia):
  • funzionamento della mente umana in termini fisici;
  • struttura dell'universo e fondamenti della realtà secondo la fisica contemporanea;
  • ricerca sulle possibili connessioni tra i due argomenti precedenti;
  • tecniche yoga e di meditazione con le corrispondenti concezioni della vita e della realtà;
  • benefici che tali campi di studio possono portare all'umanità;
  • discipline affini: filosofia, psicologia, medicina, biologia, chimica, ecologia ecc.;
Le principali attività, alcune di livello internazionale, sono le seguenti (oltre alle discussioni sui propri Forum online, descritti più avanti).
  • Diffusione della cosiddetta Tecnica Naturale Anti-Stress, diffusa anche in lingua inglese come Natural Stress Relief meditation, in collaborazione con l'ente non-profit NSR USA nei pressi di Boston (Massachusetts).
  • Ricerca nel campo dell'elettroencefalografia quantitativa (non clinica), soprattutto su tecniche di rilassamento, meditazione e "brainwave": si veda il sito www.eeg.it.
  • Gestione della rivista accademica online Scientia: International Review of Scientific Synthesis (open access journal), la cui intenzione (o forse solo ambizione) è far rivivere la storica rivista nata nel 1907 come Rivista di Scienza, rinominata appunto Scientia nel 1910 e dopo decenni di pubblicazione ad elevatissimi livelli, infine chiusa nel 1988, quasi annichilita dall'imperante specializzazione sempre più spinta delle varie discipline scientifiche, che non lasciava quasi più spazio ad una vistione sintetica e unitaria delle scienza, per non dire di un'integrazione con la filosofia.
  • Contributi alla ricerca nel campo della fisica fondamentale, attraverso gli articoli della rivista Scientia ma non solo: si veda ad esempio l'articolo The arrangement field of space-time points, classificato anche al CERN, presso Harvard/SAO/NASA ed altri enti internazionali di ricerca sulla fisica delle particelle elementari (senza contare gli articoli specifici dei singoli associati nella loro attività esterna all'Istituto Scientia o prima della sua costituzione (ad esempio, nel caso dell'attuale responsabile legale dell'ente, Fabrizio Coppola, articoli con i professori Cabibbo e Parisi e con altri ricercatori).
  • Divulgazione di argomenti di astronomia, con i siti astrophysical.org e astrometry.org (unico sito web al mondo a contenere l'intero catalogo stellare SAO).
  • Attività a livello locale: incontri e presentazioni presso convegni e seminari nelle province di Massa Carrara, Pisa, Lucca, La Spezia.
Attualmente, oltre al nucleo centrale sorto nel 1996 ai margini dell'Università di Pisa, conta più di 3000 associati, di cui solo una parte sono attivi e hanno contatti soprattutto via Internet, ad esempio nei Forum di Scientia elencati più avanti e su Facebook. Può diventare associato di Scientia chiunque accetti il suo Statuto e le sue finalità istituzionali.

Se si potesse descrivere in pochissime parole il principale campo di interesse dell'Istituto Scientia, si potrebbe dire Fisica del pensiero, termine che non avrebbe avuto senso fino agli anni '70 (in Italia fino agli anni '90) ma che diventa sempre più plausibile grazie al continuo sviluppo della psicologia cognitiva, della fisiologia delle onde cerebrali e delle sue connessioni con la fisica quantistica. Nel frattempo, tecniche mentali come la MT e la Tecnica Naturale Anti-Stress citate sopra, costituiscono l'aspetto pratico (ed utile) di questa conoscenza.

Inizialmente lo scopo principale del sito www.saggi.it era lo studio dell'effetto di tecniche brainwave (come Holosync di centerpointe.com o altre, comprese quelle sviluppate da Scientia stessa). In seguito ciò è passato in secondo piano rispetto allo sviluppo e alla ricerca sulla Tecnica Naturale Anti-Stress (in inglese Natural Stress Relief o NSR, che oltre a Scientia conta un centro negli Stati Uniti d'America e in Brasile), tecnica mentale definita secondo un protocollo redatto nel 2003, che ha dimostrato di poter fornire benefici simili alla costosissima TM o Transcendental Meditation (in italiano MT): a riguardo si può leggere la fastidiosa vicenda occorsa tra il 2005 e il 2007 con le minacce di azioni legali da parte dell'Università M.U.M. (Iowa, USA).

Forum online di Scientia:
Forum di prossima apertura:
  • Forum Natural Stress Relief in tedesco (riservato ai praticanti).
  • Forum Natural Stress Relief in spagnolo (riservato ai praticanti).
Non più attivo:
Il nome a dominio www.saggi.it deriva dal fatto che Scientia ha anche prodotto alcune pubblicazioni (secondo quanto consentito dal DPR 917/1986, art. 111, comma 3) sotto il nome Saggi dell'Istituto Scientia (codice ISBN 88-900878-X-X).


Tra le pubblicazioni è opportuno segnalare le seguenti (in seguito ripubblicate da "veri" editori):
Di prossima pubblicazione:
  • W.Wattles - Guida al successo tramite il pensiero creativo
  • P.Bertolini - L'architettura naturale
  • Valmiki - Il Principe Rama (Ramayana) - già pubblicato ma temporaneamente esaurito (2003)
Si veda in dettaglio la pagina delle pubblicazioni.

L'Istituto Scientia è un Ente non-profit *.

* Nota. Contrariamente a ciò che credono molte persone (tra cui anche noi fino a qualche tempo fa) il termine esatto non è "no-profit", bensì "non-profit" (anche in inglese).

La cessione di saggi e pubblicazioni è conforme al DPR 917/1986, art. 111, comma 3.

Il segreto dell'universo - Ipotesi sulla realtà - Tecnica Naturale Anti-stress
Astrophysical Organization - Astrometry - Transcendental Meditation

© 2002-2016  Istituto Scientia - via Ortola 65 - 54100 Massa (MS) - Fax 050 7620351